PROFETI, ovvero il canto dell’Apocalisse

23316324_2046887775534838_7107133875017384158_n

Con:

Chiara Della Rossa

Ivano Conte

Daria Contento

Elèna Elizabeth Scaccia

Il tempo scorre inesorabile. Le lancette muovono rapide verso la fine del mondo. I ticchettii dell’orologio divengono ossessione nei timpani.
E’ tempo che l’umanità ascolti per l’ultima volta i propri misfatti tra le macerie. E’ tempo dell’ultimo grado di giudizio.
Dalla Prima alla Terza Guerra Mondiale si leva il canto, l’accusa, il rimpianto.
Eppure, a pochi passi dal baratro, la voce dei Profeti si leva potente, densa di illusioni e speranze:”Ascolta, umanità: chi sei? Qual è la tua Apocalisse?”.

28175923_10213659342472175_2096249939_n

Chiara della Rossa nasce a Ladispoli (RM) il 13 Aprile 1988

Fin da giovanissima si dedica allo studio del canto e della recitazione. Nel 2010 viene ammessa all’Accademia di teatro EUTHECA, dove consegue il diploma LAMDA (London academy of music and dramatic arts) in Acting and Verse and prose. Termina il percorso accademico nel 2013 con un Bachelor of Arts (Hons) in Acting, University of Wales. Segue seminari con grandi maestri del panorama teatrale internazionale come Roberta Carreri, Julia Varley, Kai Bredholt, Giancarlo Sepe. Come attrice ha lavorato sotto la direzione di Carlo Fineschi, Pietro De Silva, Valentina Cognatti, Ester Cantoni, Federica Tatulli, Alessandro Martorelli e altri, come assistente alla regia con Carlo Alighiero. Debutta nel cinema con “L’uomo volante” di Adelmo Togliani (2015) ed è co-protagonista nel cortometraggio “Essere Bandito” di Andrea Catola (2017). Attualmente collabora come attrice con diverse compagnie teatrali del panorama romano e abruzzese.

Annunci