“L’esperienza del Viaggio”

“L’ESPERIENZA DEL VIAGGIO”

 Laboratorio di formazione condotto da Astra Lanz e Gianluca Paolisso.

lesperienza-del-viaggio-x-web

 

Un vero viaggio

non è cercare nuove terre,

ma avere nuovi occhi.

Proust

 

Percorso A (per adulti)

Il laboratorio di formazione teatrale “L’esperienza del Viaggio” si propone come un luogo di ricerca e sperimentazione, un contesto lontano dai giudizi nel quale conoscersi e conoscere, dove il Teatro diverrà una possibilità, uno strumento volto ad una maggiore percezione di se stessi e al medesimo tempo un esercizio da poter riportare e sfruttare in determinati momenti della propria vita professionale (parlare in pubblico, approntare un corretto rilassamento fisico e mentale prima di un esame ecc.)

Un’esperienza accogliente che si costruirà in base alle esigenze del gruppo, onde avviare un percorso specifico che sia attento alle potenzialità individuali, migliorando e sviluppando doti di comunicazione, la relazione con l’altro e la consapevolezza dei propri limiti.

Un viaggio aperto a tutti. Dedicato a tutti.

 

Percorso B (per ragazzi)

Il percorso per ragazzi prevede due fasi di incontri, e sarà finalizzato alla messa in scena di uno spettacolo a Chiavenna nel periodo natalizio.

Nel primo ciclo di lezioni verranno proposti gli strumenti base per una buona presenza sul palcoscenico: esercizi di percezione dello spazio, contatto e ascolto del compagno, lavoro sulle emozioni, onde arrivare ad una più alta consapevolezza e controllo di se stessi in un contesto pubblico, nel quale sarà necessario donarsi e donare.

Verrà inoltre richiesta la lettura di un racconto inerente il tema dell’inverno, una storia dalle atmosfere magiche e sognanti, densa di musica, da cui partire e sviluppare idee, confronti, suggestioni, anche nell’ottica di una possibile riscrittura creativa.

Nel secondo ciclo di lezioni (previste alla fine del mese di Novembre), si lavorerà sulla costruzione vera e propria dello spettacolo.

I ragazzi saranno i veri protagonisti del percorso non solo in veste di attori, ma nella totalità delle maestranze e ruoli richiesti (Scrittura, Scenografia, reperimento o creazione di oggetti di scena ecc.).

Un’esperienza nel racconto, nella parola e nel corpo, un viaggio aperto a nuove possibilità e orizzonti. Dedicato alle nuove generazioni.

 

Per info, costi e candidature:

mail: genesipoetiche@gmail.com

Pagina FB: CT Genesi Poetiche

Tel: 335/5853284

 

 

CHI E’ ASTRA LANZ

 

astra

Astra Lanz nasce il 2 Aprile 1976.

Attrice di teatro e cinema, si forma presso il Lee Strasberg Theatre & Film Institute di New York. Frequenta inoltre laboratori di alta specializzazione attoriale con Anna Strasberg, Mauro Avogadro, Valerio Binasco, Mamadou Dioumè, Ive Lebreton e tanti altri, nonché dei percorsi di danza classica con insegnanti diplomati presso la “Royal Academy” di Londra.

Celebre la sua interpretazione di Suor Maria in Don Matteo 6,7,8,9 e 10, al fianco di Terence Hill e Nino Frassica.

Negli anni recita in numerosi spettacoli teatrali, tra i quali  ricordiamo “Hedda Gabler” presso il Teatro Sala Uno di Roma, “Il Gabbiano” al Teatro Vascello e “Zio Vanjia” al Teatro dell’Orologio di Roma per la regia di Valentino Orfeo, “Il Giardino dei Ciliegi” presso il Teatro Vascello di Roma, “Lear” di E. Bond presso il Teatro Due di Parma e “Mostro” di Mccmillan per la Regia di Massimiliano Farau presso il Teatro Belli di Roma.

Nel 2016 scrive “Le Serve”, liberamente ispirato al celebre testo di Jenet: lo spettacolo ha debuttato presso il Teatro Sala Uno di Roma per poi replicare nell’ambito del TeatroCineFestival di Calcata (VT).

 

Annunci